「終了」

•ottobre 13, 2013 • Lascia un commento

終了, fine. Così come compare nei film giapponesi. Non credo ci sia un titolo più adatto e conciso di questo, no?

Taglio corto, ho deciso di smettere di utilizzare questo wordpress, per una serie di motivi.
Anzitutto, premetto che non cancellerò il sito, e probabilmente una volta ogni morte di papa potrei anche finire per utilizzarlo sporadicamente. L’archivio resta, e sono contento di aver gestito questo sito per così tanto tempo. Non lo cancellerei mai definitivamente, questo è poco ma sicuro.
Ho aperto un altro wordpress, che è reperibile qui.
Il nuovo wordpress è in inglese, e tratta di argomenti paralleli ma divergenti da quelli di quest’altro wordpress. Anime, canzoni (di tanto in tanto), clip subbate di programmi televisivi giapponesi… ho aperto un po’ di più gli orizzonti per spaziare negli argomenti. Ed a giudicare da come la cosa sta procedendo, direi che ne sono soddisfatto.

Ragioni:
– Poco tempo da dedicargli.
– Poca o nulla interazione/interesse tra gli utenti italiani.
– Mi trovo male a tradurre dal giapponese all’italiano rispetto dal giapponese all’inglese, per via di costrutti difficili da rendere.
– Non c’è interesse né futuro, in Italia, per questo tipo di musica (giustamente).
– L’italiano si parla solo in Italia. Con l’inglese si può parlare a tutto il mondo.
– Ho avuto un feedback maggiore in meno di una settimana dall’apertura dell’altro wordpress rispetto al feedback che ho avuto in 2 anni dall’apertura di questo (in rapporto temporale).

Ora, non è che ho deciso di smetterla perché non ho feedback (perché in quanto a views ne ho parecchio), ma ritengo che il tempo che utilizzo per postare ogni traduzione che può variare dalle 10 righe alle pagine intere sia abbastanza sprecato, dal momento che agli italiani non interessano (e forse nemmeno conoscono) le canzoni che archivio.
Non ne faccio assolutamente un dramma, e sarei contentissimo se (ed è capitato qualche volta) qualcuno mi faccia presente che invece è il contrario.
Tutte le traduzioni resteranno, ovviamente, così come resteranno categorie e tutto il resto: rimane pur sempre un archivio che ho creato col tempo, impegno e dedizione, e non ho intenzione di eliminarlo, anche e soprattutto per me stesso.

Prima o poi tutto deve finire, no?
Beh, sembra che il distante viaggio sia arrivato al suo punto finale.
Il mio viaggio, in realtà, continua ancora a lungo: spetta a chi legge decidere se accompagnarmi nell’impresa o meno.

In caso a qualcuno possano interessare, lascio alcuni miei contatti:
Twitter: @0daruma
Skype: flakyz2
Nuovo WordPress: Wishes Hidden in the Foreground Noises

Saluti di nuovo, grazie del supporto e del feedback, ma è ora di voltare pagina!